Archive for the Category » Archivi «

Regnum Francorum Online

Si tratta di mappe interattive e fonti relative all’Europa dell’Alto Medio. E’ un database geospaziale (creato con la collaborazione dell’Università di Harvard)  che ha lo scopo di fornire citazioni e riferimenti su più di 14.000 eventi storici del periodo tardo-antico e alto-medievale: visualizzando gli eventi sulla mappa interattiva compaiono metadati relativi, come informazioni temporali, spaziali e brevi citazioni di fonti. more »

Category: 2012, Archivi  Comments off

Digitalizzazione sentenze penali tribunale di Lecco (1862-1923)

E’ stato recentemente presentato a Lecco un progetto di digitalizzazione delle sentenze penali emesse dal Tribunale di Lecco nel periodo 1862-1923. Un patrimonio di storie, nomi, date, luoghi che merita di essere conservato e valorizzato e ora facilmente consultabile. Basta accedere al sito internet dell’Archivio di Stato di Como (www.archivi.beniculturali.it/ASCO), entrare nella sezione ‘patrimonio’ e qui selezionare ‘documenti online’ per visualizzare 60 anni di sentenze penali.

Category: 2012, Archivi  Comments off

Inaugurazione del Servizio Archivistico Comprensoriale di Valle Camonica

Venerdì  19 ottobre 2012 presso Palazzo della Cultura di Breno in via Garibaldi, 8 verrà inaugurato il Servizio Archivistico Comprensoriale di Valle Camonica
http://www.cmvallecamonica.bs.it/pagine/archivi/

Category: 2012, Archivi  Comments off

Corpus Nummorum Italicorum

Il Corpus Nummorum Italicorum, noto anche come CNI, è un’opera monumentale di numismatica.

Primo tentativo di catalogo generale delle monete medievali e moderne coniate in Italia o da italiani in altri paesi, fu compilato da Vittorio Emanuele III di Savoia con la collaborazione dei più esperti numismatici dell’epoca.

È ancora oggi fondamentale per lo studio e la classificazione delle emissioni delle diverse Zecche italiane a partire dal Medioevo.

L’opera rimase incompiuta a causa dello scoppio della Seconda guerra mondiale. È composta da 20 volumi, pubblicati tra il 1910 e il 1943.

Sul Portale numismatico dello Stato sono disponibili tutti i volumi digitalizzati, liberamente consulatbili

Category: 2012, Archivi  Comments off

Profughi e internati di guerra (1915-1920) – Fondo della Direzione generale di pubblica sicurezza

Nell’ultimo numero della Rivista on line Officina della Storia compare un interessante articolo di Annamaria Ruggiero, che descrive il fondo della Direzione generale di pubblica sicurezza, Divisione polizia giudiziaria e politica amministrativa e sociale. Profughi e internati di guerra (1915-1920). Vai all’articolo

Category: 2012, Archivi, Archivi di Stato  Comments off

Lux in Arcana, l’Archivio Segreto Vaticano si rivela

Dalle ore 15.00 del 29 febbraio 2012 tutti potranno ammirare i 100 originali e preziosi documenti della mostra “Lux in Arcana – L’Archivio Segreto Vaticano si rivela” ospitata nelle sale dei Musei Capitolini di Roma. Un evento storico che, per la prima volta, porterà fuori dai confini della Città del Vaticano codici e pergamene, filze, registri e manoscritti, che coprono un arco temporale dall’VIII secolo d. C. fino al XX secolo, scelti fra i tesori che l’Archivio Segreto Vaticano da secoli conserva e protegge.
more »

Category: 2012, Archivi, Diocesi  Comments off

Catasti Storici Online

Nel corso di una ricerca genealogica può essere utile avvalersi di fonti collegate ai catasti che permettono di raccogliere preziose informazioni sulle proprietà dei propri antenati e sulla storia dei loro luoghi d’origine; la ricerca avviene negli Archivi di Stato ma alcune risorse sono consultabili online. Ecco alcune delle fonti per la Lombardia reperibili in Internet.

more »

Category: 2012, Archivi  Comments off

Biblioteca del Senato e Storia Locale

La Biblioteca del Senato, fondata nel 1848, ha da sempre sviluppato un interesse particolare all’acquisizione – retrospettiva e corrente – di opere di carattere storico, in particolare relative alla storia locale italiana.

Il fondo antico di storia locale italiana ha un proprio catalogo speciale, in formato elettronico che comprende oltre alla descrizione delle edizioni, la riproduzione dei frontespizi e una scelta di 12.000 immagini tratte dal ricco apparato iconografico che caratterizza gran parte del materiale di cui il fondo è costituito. more »

Category: 2012, Archivi  Comments off

Online l’Archivio storico della Comunità Ebraica di Mantova

L’Archivio storico della Comunità Ebraica di Mantova conserva documentazione dal 1522 al secondo dopoguerra. L’archivio è costituito da due sezioni, comunemente denominate “Antica” e “Storica”.

La Sezione storica conserva interessante carteggio della comunità in materia amministrativa, patrimoniale, di assistenza e istruzione, ma anche documenti della Commissione israelitica di culto e beneficenza, delle Pie case israelitiche di ricovero e industria, di confraternite e istituti vari, tra i quali ricordiamo il Pio istituto Samuele Trabotti, i Consorzi Bikur Kolim, Nacim, Mazal Bedullà, la Pia confraternita Kessed-El, l’Asilo infantile israelitico ed il Tempio maggiore.

La Sezione antica conserva la documentazione che va dal 1522 al 1853.

Il materiale digitalizzato è attualmente costituito costituito da 84.200 immagini consultabili in rete. Si tratta di immagini relative sia alla sezione antica che alla sezione storica.

more »

Category: 2012, Archivi  Comments off

Il giorno della memoria

«La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati». Legge n. 211 del 20 luglio 2000.

Negli archivi è depositata parte della memoria di quanto successe durante la Shoa.

more »

Category: 2012, Archivi  Comments off